Nigeria, Attacco a nave: rapiti quattro stranieri, uccisi due marinai

4 ago. (TMNews) – Uomini armati hanno attaccato oggi al largo della Nigeria un natante di proprietà di una società di servizi del settore petrolifero, sequestrando quattro stranieri e uccidendo due marinai. Lo ha annunciato un responsabile della marina militare, il capitano Kabir Aliyu. “Ci hanno informato del rapimento sulla nave di quattro stranieri. Due marinai sono stati uccisi”, ha aggiunto, senza precisare la nazionalità delle persone rapite.

Sei membri della marina da guerra, tutti nigeriani, si trovavano a bordo del natante attaccato a guardia della sicurezza. Due sono stati uccisi, due feriti e due sono rimasti incolumi, ha aggiunto il responsabile. Secondo la marina nigeriana, il JASCON 33, una chiatta munita di una gru, appartenente alla società Sea Truck, è stata attaccata da militanti nella notte. Una nave militare e un elicottero sono stati inviati di rinforzo.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -