Inviato di Damasco all’Onu denuncia minacce di morte

4 agosto – Il rappresentante siriano all’Onu Bashar Jaafari ha denunciato di aver ricevuto minacce di morte per se’ e per la sua famiglia. Parlando all’Assemblea generale dell’Onu, Jaafari ha detto che le minacce hanno riguardato anche altri diplomatici siriani e ha puntato il dito contro Qatar e Arabia Saudita.

“A questi Paesi – ha affermato – non basta colpire il mio Paese, ma hanno attaccato me e la mia famiglia in modo immorale e vergognoso”. L’inviato ha citato anche alcuni programmi televisivi andati in onda nei due Paesi, che a suo modo di vedere “fabbricano bugie per infangare la reputazione della mia famiglia”. agi
.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -