Ilva. D’Antoni (Pd): avviare la bonifica senza interrompere la produzione

 3 ago – ”Il decreto sull’Ilva varato oggi dal consiglio dei ministri e’ determinante, perche’ di fatto apre alla possibilita’ di avviare immediatamente le bonifiche senza interrompere la produzione. Questa opportunita’ va colta ad ogni costo”. Lo afferma Sergio D’Antoni, responsabile delle politiche del Pd sul territorio.

”E’ indispensabile fare tutto il possibile per garantire che lo stabilimento resti produttivo. Vuol dire, per essere chiari, non interrompere le colate a caldo prima di aver fatto ogni verifica su possibili soluzioni alternative. La chiusura di una della piu’ importanti realta’ produttive meridionali determinerebbe una desertificazione industriale e sociale difficilmente reversibile nell’attuale contesto congiunturale, causando danni all’economia di tutto il paese e producendo ripercussioni inimmaginabili sul sistema-Mezzogiorno. Il decreto licenziato oggi dal governo va senz’altro nella giusta direzione”, conclude D’Antoni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -