Terrorismo: Madrid, sospetti Al-Qaeda preparavano attentati

2 ago – I tre sospetti membri di Al-Qaeda, arrestati nel sud della Spagna, avevano sufficiente esplosivo per far saltare in aria un autobus e stavano pianificando un attentato nella penisola iberica o in Europa. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno spagnolo Jorge Fernandez Diaz definendo uno dei tre sospetti ”un personaggio molto importante nella struttura internazionale di Al-Qaeda”.

Inoltre, secondo il ministro, quella condotta dalla polizia spagnola e’ una ”delle operazioni piu’ importanti contro il network terroristico” a livello internazionale. ”Ci sono delle prove evidenti che gli arrestati stavano pianificando attacchi in Spagna o Europa”, ha precisato.

La polizia ha fatto sapere di aver sequestrato l’esplosivo in un appartamento a La Linea de Concepcion, in Andalucia, dove uno dei tre e’ stato catturato. Gli altri due sono stati fermati a Ciudad Real mentre viaggiavano su un bus partito da Cadice e diretto a Irun, vicino al confine francese. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -