Viminale, comune di Torino multato per 38mln di euro

1 ago – Il comune di Torino entra nella lista dei cattivi: nel 2010 (sindaco Chiamparino) non rispetto’ il patto di stabilita‘ e il Viminale applica una sanzione di 38,3 milioni.

Lo si legge nel decreto del ministero dell’Interno, pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale. Gli altri grandi comuni sanzionati dal decreto odierno sono: Catanzaro (2,7 milioni), Messina (7 milioni), Trapani (2,4 milioni). Le somme verranno recuperate sui fondi erogati dal Viminale. In castigo anche la provincia di Vibo Valentia, cui verranno ridotte le risorse del fondo sperimentale di riequilibrio .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -