Immigrati: Fugatti (Lega Nord), governo razzista con lavoratori italiani

1 ago – ”E’ incredibile che mentre nel Paese la disoccupazione raggiunge livelli record, il governo Monti si preoccupa di regolarizzare almeno 150mila lavoratori stranieri senza permesso di soggiorno”.

Lo afferma il vicecapogruppo della Lega Nord alla Camera, Maurizio Fugatti, in una nota, commentando le dichiarazioni del ministro della Cooperazione internazionale, Andrea Riccardi, durante il question time. ”Troppo spesso – aggiunge Fugatti – accusano ingiustamente la Lega di razzismo quando il vero razzista e’ chi si affretta a varare una sanatoria per gli immigrati irregolari mentre non fa nulla per aiutare i nostri operai che perdono il posto di lavoro e per le aziende costrette a chiudere perche’ lo Stato non paga i propri debiti”.



   

 

 

2 Commenti per “Immigrati: Fugatti (Lega Nord), governo razzista con lavoratori italiani”

  1. Marcus Prometheus

    Maledetti traditori del popolo italiano.

    Se si arrivera’ alla guerra civile prima di essere definitivamente eurabizzati speriamo che qualcuno si ricordi di chi ha favorito la creazione di comunita’ separate nemiche e non disposte ad integrarsi, ma solo basi di antagonismo e terrorismo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -