Bologna, furto in gioielleria; presa coppia di marocchini, lei incinta

BOLOGNA, 1 AGO – Due coniugi marocchini di Massa Lombarda sono stati fermati dai carabinieri di Bologna per un furto in una gioielleria. I due assieme ai loro due bambini si sono finti clienti per farsi mostrare preziosi. Approfittando della distrazione del gioielliere hanno rubato 3 orecchini per 1.000 euro.

Il commerciante, quando se ne e’ accorto, ha chiamato il 112. Una pattuglia li ha poco dopo intercettati. L’uomo, 31 anni, e’ stato arrestato. Lei, 27, poiche’ incinta, e’ stata solo denunciata. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -