12enne costretto a fare il vu cumpra’, denunciato padre marocchino

ALASSIO (SAVONA), 1 AGO – Vu cumpra’ a soli 12 anni per volere del padre, che lo costringeva a girare sotto il sole di mezzogiorno tra gli ombrelloni con un pesante carico di bigiotteria in cerca di clienti.

Il ragazzino marocchino e’ stato stato avvicinato dai carabinieri ad Alassio. Era arrivato (da solo) in treno da Genova. I cc lo hanno accompagnato in caserma per rifocillarlo, hanno contattato il padre, che si trovava a Rapallo, e lo hanno denunciato per abbandono di minore. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -