Netanyahu: ancora non ho deciso se attaccare i siti nucleari iraniani

31 lug. (TMNews) – Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha detto oggi in una intervista al secondo canale della tv israeliana che ancora non ha deciso se attaccare o meno i siti nucleari iraniani. Lo riporta il sito web del quotidiano israeliano Haaretz. Netanyahu ha detto che “Israele non può contare su nessun altro” quando dovrà affrontare la minaccia iraniana.

Nell’intervista Netanyahu ha anche definito “irresponsabile” la notizia riportata da alcuni media secondo cui i vertici della Difesa, incluso il comandante dell’Esercito, Benny Gantz, sarebbero contrari a un attacco unilaterale contro l’Iran. Il primo ministro ha anche ricordato che quando nel 1981 l’allora primo ministro Menachem Begin prese la decisione di attaccare il reattore nucleare, anche il capo del Mossad Yitzhak Hofi e il direttore dell’intelligence militare Yehoshua Saguy si opponevano all’attacco.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -