Prostituzione: guerra alle lucciole a Rimini, nuova ordinanza

RIMINI, 29 GIU – Entra in vigore domenica a Rimini la nuova ordinanza per il contrasto della prostituzione in vigore fino a meta’ ottobre. Vieta ”comportamenti diretti in modo non equivoco a offrire prestazioni sessuali a pagamento” su una serie di strade cittadine e sulla statale 16; vieta anche ”di richiedere informazioni a soggetti che pongono in essere questi comportamenti e di concordare l’acquisizione di prestazioni sessuali a pagamento”. La violazione e’ sanzionata con una multa da 300 a 500 euro.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -