C.P.I. di IMOLA (BO) – Istanza: Basta respirare polveri stradali

27 giu – A seguito di numerose segnalazioni pervenuteci abbiamo constatato che a Imola lo spazzamento meccanizzato dalle strade e delle aree pubbliche, eseguito tramite spazzatrice stradale e da un operatore appiedato con in spalla un soffiatore (strumento che genera flusso d’aria attraverso un motore a scoppio) , viene eseguito senza un preventivo lavaggio delle strade .

Questa attività che consiste nell’investire con un forte getto d’aria ciò che si deposita sul manto stradale (foglie, cartacce, escrementi di piccioni e non solo, polveri organiche e inorganiche di diversa natura), spesso viene a creare indiscutibili disagi ai nostri cittadini.

L’elevata quantità di polveri di diversa origine che si solleva con il soffiatore è da ritenersi fonte d’inquinamento atmosferico, in quanto, esse permangono, sospese nell’aria, per periodi che possono variare con le condizioni climatiche. Inoltre quelle stesse polveri frequentemente finiscono per investire inevitabilmente gli utenti della strada durante la pratica di soffiamento.

Al fine di minimizzare le polveri che sono costretti a respirare gli imolesi il Comitato Popolare di Imola chiede tramite istanza al Sindaco Manca che per prassi sia praticato un lavaggio delle strade prima che sia eseguito su di esse lo spazzamento meccanizzato mediante dispositivi a getto d’aria.

Il Comitato Popolare di Imola.

————–

Di questo problema si è fatto carico anche Armando Manocchia, che vive in prima persona questa operazione da terzo mondo. Il Consigliere indipendente al Circondario imolese ha infatti più volte stigmatizzatizzato l’operato, che è  a dir poco negativo, e ne ha normalmente parlato con l’assessore Mazzini.

Ma alla luce delle ripetute proteste di altri cittadini, Manocchia ha presentato una interrogazione urgente per avere risposte adeguate.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -