UE: salvataggio di Cipro puo’ costare 10 miliardi di euro

26 giu – Bruxelles. – Il salvataggio di Cipro potrebbe arrivare a costare 10 miliardi di euro, una somma pari a circa il doppio del Pil dell’isola.

E’ quanto rivelano fonti comunitarie. “Una cifra precisa non e’ stata ancora decisa”, spiega la fonte, “dovrebbero servire sei miliardi per il bilancio statale e due miliardi per le banche ma questo e’ uno scenario ottimistico, e’ piu’ probabile che si tratti di sette miliardi da una parte e tre dall’altra, per un totale di dieci”.

Dopo aver incassato un nuovo declassamento da Fitch, Nicosia ha chiesto ieri l’accesso a un piano di aiuti a causa della forte esposizione delle sue banche e della sua economia alla Grecia .  agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -