Tassa di soggiorno a Modena dal 1 luglio, albergatori: mazzata finale

MODENA, 26 GIU – Da domenica primo luglio a Modena si paghera’ la tassa di soggiorno. ”Una decisione assurda, senza senso”, commenta il presidente di Federalberghi Modena, Amedeo Faenza.

La decisione e’ stata presa l’11 giugno, a sisma avvenuto e in piena ricostruzione. La tassa oscillera’ dai 50 centesimi delle strutture a una stella ai 4 euro per quelle a cinque stelle. Gli albergatori lamentano gia’ un calo dell’85% dell’occupazione delle camere rispetto al 2011. Faenza: ”e’ la mazzata finale”. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -