Bersani: chi dice che bisogna uscire dall’euro e’ un pazzo

26 giu – ”Chi dice che bisogna uscire dall’euro e tornare alla lira e’ un pazzo, perche’ questo significa che dovremmo andare a comprare il giornale con un chilo di lire in tasca”. Lo afferma il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani facendo chiaro riferimento alle posizioni espresse dall’ex presidente del Consiglio e leader del Pdl, Silvio Berlusconi.

Ministro svizzero, solo i pazzi vogliono entrare nell’Unione Europea

”La politica – ha aggiunto Bersani – deve essere all’altezza delle sfide storiche a cui stiamo assistendo . In Europa e in Italia la crisi porta e portera’ i Paesi a scelte politiche dirimenti: da un lato ci sara’ una destra populista e antieuropea, dall’altro forze progressiste, democratiche, costituzionali e antipopuliste. Questa e’ l’analisi di fondo: ci stanno succedendo cose grosse sotto i piedi, dobbiamo ragionare sulle onde di fondo non soffermarsi sulle semplici increspature”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -