Parma, bulgaro aggredisce agenti e li minaccia di morte

Parma, 24 giu – Pomeriggio agitato quello di giovedì alla piscina di via Moletolo. Un bulgaro di 27 anni, alterato dall’alcol, ha più volte provato ad entrare nella struttura, infastidendo e molestando le persone presenti.

Per riportare la calma è dovuta intervenire una pattuglia delle Volanti, chiamata da alcuni cittadini. I poliziotti sono stati a loro volta aggrediti e insultati dall’uomo, che li ha minacciati anche di morte. Il 27enne ha anche rifiutato di consegnare i documenti.

Gli agenti lo hanno prelevato e accompagnato in questura per identificarlo. E’ stato denunciato per minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, nonché per il rifiuto d’indicare le generalità. Il bulgaro si è beccato anche una sanzione per ubriachezza molesta.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -