Il ministro Terzi si felicita con Morsi ed egiziani

24 giu – Il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, si e’ felicitato con il nuovo presidente egiziano, Mohammed Morsi, (il candidato dei fratelli musulmani)  e gli egiziani per la “prova di democrazia” rappresentata dalla sua elezione.

Egitto, Sbai (Pdl): con i fratelli musulmani si torna al medioevo, è una tragedia

Lo ha fatto attraverso il suo account su Twitter: l’avvento del primo presidente della storia d’Egitto eletto con voto democratico – ha aggiunto – e’ “un passo avanti per consolidare le istituzioni e rafforzare l’amicizia con Roma”. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -