CIE Siracusa: manca la luce, immigrati aggrediscono 3 operatori

24 giu – SIRACUSA – Un ivoriano ed un nigeriano ospiti del centro di accoglienza Umberto I, a Siracusa, sono stati arrestati dalla polizia dopo che, a causa della mancanza di energia elettrica dovuta ad un guasto, hanno fomentato una rivolta tra gli altri extracomunitari.

I due, James Anakpor e Adeniyij Jubril, entrambi di 28 anni, hanno tentato di rinchiudere tre operatori, danneggiato bidoni dei rifiuti e reagito alla polizia. Sono accusati di sequestro di persona, danneggiamento aggravato e resistenza.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -