Dossier Berlusconi-Renzi: Lamberto Dini lo avrebbe passato a l’Espresso

23 giu – “Sì che è vero. Ho con me l`originale e ne ho riparlato proprio ieri sera con Silvio Berlusconi e Volpe Pasini che l’ha ideato: lui, ‘innamorato’ di Berlusconi molto più di me, vorrebbe a tutti i costi che sia lui a candidarsi per le prossime politiche e che il Pdl vinca le elezioni.
Pasini è convinto che Renzi sia al tempo stesso l`unico uomo che potrebbe battere Berlusconi in uno scontro diretto, la persona più ben vista dal Pdl come alternativa all`ex premier, il solo capace di attrarre i consensi dei delusi di entrambi gli schieramenti e, non da ultimo, unico vero avversario di Bersani”.
Dini passò la notizia – Vittorio Sgarbi, in una intervista all’ edizione online dell’ ‘Avanti’, ha assicurato l’esistenza sul tavolo di Silvio Berlusconi del dossier ‘Renzi a palazzo Chigi’, nella versione anticipata ieri dal settimanale ‘l’Espresso’. E ha indicato nell’ex Premier Lamberto Dini, presidente della Commissione Esteri del Senato, la persona che ha passato notizia e dossier a ‘l’Espresso‘.
“Pasini, nel corso dell`incontro di ieri sera da Berlusconi, alla stessa domanda – ha detto su chi abbia passato la notizia ai giornalisti- mi ha risposto che è stato Lamberto Dini. Ma non so il perché, e soprattutto non so come ne sia arrivato possesso”.


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -