Ragazzo accoltellato da ladro sorpreso sul balcone, è grave

BERGAMO, 22 GIU – Un ragazzo di 21 anni e’ stato accoltellato all’addome e a un fianco, questa notte, da un malvivente che si e’ introdotto nella sua abitazione di via Angelo Mai a Pedrengo (Bergamo), mentre la sorella e’ rimasta ferita di striscio a una gamba.

Il ventunenne si trova ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Seriate (Bergamo). L’episodio e’ avvenuto attorno alle 2,30: i due fratelli erano in casa quando hanno sentito dei rumori sul balcone della loro villetta a schiera. Usciti, hanno sorpreso un malvivente armato di un coltello da cucina. Ne e’ nata una colluttazione, durante la quale il ladro ha inferto le coltellate al ragazzo e ferito lievemente la sorella. Poi e’ scappato a piedi. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -