Musica, Radiohead: a rischio anche il concerto di Bologna

BOLOGNA, 22 GIU – Dopo che il governo canadese ha aperto un’inchiesta sul crollo del palco dei Radiohead a Toronto che il 16 giugno ha provocato un morto e tre feriti, potrebbero slittare le quattro date italiane della rock band.

Tra i primi indagati c’e’ la societa’ Ticker Tape Touring, che fa capo al gruppo inglese. A rischio quindi i concerti del 30 giugno a Roma (sold out), 1 luglio a Firenze, 3 a Bologna e 4 a Udine. Le voci di uno slittamento si stanno rincorrendo su internet. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -