Casini scopre il problema della fuga di notizie: ”Attacco a Napolitano”

22 giu – “E’ un vergognoso attacco al Presidente della Repubblica, è molto grave. Siccome a pensar male si fa peccato ma molto spesso ci si piglia, non vorrei che l’attacco fosse determinato non dalla politica o dai partiti politici, ma da qualcuno che si sente minacciato nei privilegi di casta e che pensa di esercitare il monopolio su taluni poteri dello Stato.

Tanto per essere chiaro non penso siano partiti politici, ma schegge della magistratura che forse hanno un obiettivo intimidatorio“. Lo ha dichiarato Pier Ferdinando Casini all’assemblea dei dirigenti del centro Italia dell’Udc.

Come cittadino voglio sapere chi divulgando le intercettazioni e inserendole in un perverso circuito mediatico giudiziario ha dato l’attacco al Quirinale. Ci vorrebbe una bella inchiesta”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -