Islam, Tunisia: grave ragazza aggredita da salafiti perché non portava velo

20 GIU – Una ragazza di 25 anni e’ stata ferita in modo grave a Naassen, nel governatorato di Ben Arous, da un gruppo di salafiti che l’hanno aggredita per strada perche’ non portava il velo.

Secondo il quotidiano arabofono Al Jarida, la ragazza e’ stata aggredita, a colpi di bastone, intorno alle 21:00, quando stava tornando a casa a piedi dopo avere concluso il suo turno di lavoro in un call center. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -