Mala-giustizia a Bologna: Mancata notifica, fa scarcerare tre pakistani, presunti assassini

BOLOGNA, 20 GIU – La mancata notifica dell’avviso dell’udienza del Riesame a un difensore fara’ scarcerare 3 pachistani accusati dell’omicidio di un connazionale ucciso il 27 maggio a botte a Molinella, per una relazione non tollerata.

Inviate le notifiche per l’udienza, in programma ieri, solo a uno dei 2 difensori. C’erano 10 giorni per decidere, dal 12 giugno. Ora non c’e’ modo di fissare una nuova udienza nei termini ed e’ stata sancita la perdita di efficacia dell’ordinanza cautelare dal 23 giugno. (ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -