Germania, Corte costituzionale: governo non ha informato Parlamento su adozione Esm

19 giu – La Corte costituzionale di Karlsruhe ha stabilito oggi, in una sentenza definita storica dalla stampa tedesca, che il governo non ha informato in modo sufficiente il Parlamento sulle decisioni relative al Meccanismo europeo di Stabilita’ Esm e che in futuro il Bundestag dovra’ essere consultato ogni qual volta si dovra’ decidere sull’adozione di Trattati dell’Ue.

La sentenza, puramente simbolica e che non avra’ effetti sull’efficacia delle risoluzioni prese per il salvataggio dell’eurozona da Berlino, e’ l’ultimo capitolo di un ricorso presentato dal gruppo dei Verdi nei mesi scorsi, secondo cui sui negoziati avviati per l’approvazione del fondo di salvataggio europeo non era stata considerata a sufficienza la voce del Parlamento. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -