Ausl: Venerdì 22 giugno, incrociano le braccia i lavoratori del settore pubblico e privato

IMOLA 19 GIU -E’ stato indetto, per l’intera giornata di venerdì 22 giugno, uno sciopero generale di tutti i lavoratori del settore pubblico e privato, proclamato dalle organizzazioni sindacali USB, CUB, CIB UNICOBAS, SNATER, USI e SICOBAS.

Nel rispetto del diritto di sciopero, l’Azienda USL di Imola assicurerà la presenza dei contingenti minimi previsti dalla normativa a garanzia delle prestazioni urgenti ed indispensabili, come da normativa di riferimento.

Rettifica al suddetto comunicato stampa : la Regione Emilia Romagna non è interessata dallo sciopero del 22 giugno

 Lo sciopero generale dei lavoratori del settore pubblico e privato, proclamato dalle organizzazioni sindacali USB, CUB, CIB UNICOBAS, SNATER, USI e SICOBAS per il 22 giugno NON RIGUARDA LA REGIONE EMILIA ROMAGNA per la grave situazione determinata dal sisma.

Ci scusiamo pertanto per l’erronea comunicazione inviata ieri dal nostro servizio.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -