Stalking: incendia la casa della ex, arrestato nel reggiano

BOLOGNA, 18 GIU – Brucia la casa che, nel corso della separazione, era stata assegnata all’ex moglie. Un uomo di 48 anni e’ stato arrestato dai carabinieri di Castellaro, in provincia di Reggio Emilia. E’ accusato di incendio aggravato, violenza privata, atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.

I soprusi nei confronti della donna erano iniziati nel 2010, quando ancora stavano insieme, ed erano proseguiti anche dopo la separazione. Tra questi anche l’aver spinto in un dirupo l’auto nuova della ex. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -