Egitto: Fratelli Musulmani “abbiamo vinto”. Shafiq contesta il conteggio

18 giu. – In Egitto, il candidato dei Fratelli Musulmani, Mohammed Morsi, ha rivendicato la vittoria nelle elezioni presidenziali, ma il suo rivale, l’ex primo ministro di Hosni Mubarak, Ahmed Shafik, ha contestato l’annuncio.

Tra scene di giubilo nel quartiere generale degli islamisti, Morsi proclamandosi vincitore ha detto che sara’ il presidente di “tutti” gli egiziani e che non cerchera’ “vendette ne’ regolamenti di conti”. Shafiq ha pero’ contestato il conteggio di Morsi e un responsabile della sua campagna elettorale si e’ detto “attonito del bizzarro comportamento”. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -