Grillo: serve processo pubblico a classe politica, ma senza violenza

17 giu – ”Un processo pubblico alla classe politica e’ necessario. Senza violenza. Siamo un popolo civile. Truffato, spolpato, fottuto, immiserito, deriso, ma comunque civile. Nessuno puo’ pensare di sostituirsi alla magistratura o di evocare nuove piazzale Loreto.

Saint Just e Robespierre non sono esempi da imitare, anche perche’ finirono, pure loro, sul carretto che conduceva i condannati alla ghigliottina. Il processo deve essere morale, collettivo. Ogni cittadino deve avere il diritto di sputo virtuale”. Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog. adnk



   

 

 

1 Commento per “Grillo: serve processo pubblico a classe politica, ma senza violenza”

  1. ok . però dovrebbero avere la compiacenza di levarsi dalle palle da soli , altrimenti se continuano a prenderci per il culo ,a pretendere pure di fare i moralisti e ad intrallazzare per rimanere sempre li a “fotterci la vita” … non la vedo tanto buona … inutile dire dopo che Piazzale Loreto è una cosa incivile! Perchè quello che ci stanno facendo è “civile”?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -