Rapina in tabaccheria a Borgo, arrestato 18enne albanese

TRENTO, 16 GIU – E’ stato arrestato e verra’ processato per direttissima questa mattina in Tribunale a Trento il presunto autore della rapina compiuta ieri in una tabaccheria di Borgo Valsugana.

Si tratta di un diciottenne albanese, residente a Borgo, individuato dopo indagini dei carabinieri e fermato nella propria abitazione. Da quanto si apprende, il giovane avrebbe ammesso le proprie responsabilita’ consentendo ai carabinieri di recuperare meta’ del bottino, 600 euro. Un cugino del giovane, di 26 anni, e’ stato denunciato con l’accusa di avere aiutato Caka nel compiere la rapina stando fuori dalla tabaccheria e non facendo entrare i clienti. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -