Esodati, Angeletti: la Fornero faccia meno interviste e corregga i suoi errori

16 giu – ”Ci aspettiamo che il ministro Fornero risolva il problema degli esodati e faccia meno interviste. Non si candidera’ e quindi non servono”. Lo ha detto il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti nel corso della manifestazione a Roma.

Il problema degli esodati e’ ”il frutto malefico della mancanza di confronto”, quindi il ministro del lavoro, Elsa Fornero corregga quell’errore. Il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni ribadisce che sulla vicenda esodati il governo deve cambiare rotta.

Nel corso della manifestazione a Roma, Bonanni conferma di aspettarsi che ”il ministro Fornero corregga il suo errore” perche’ la vicenda ”e’ il risultato di iniquita’ e spregiudicatezza e il frutto malefico della mancanza di confronto e concertazione”. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -