Merkel: No agli eurobond, non ci faremo convincere

15 – La Germania “non si lascerà convincere da soluzioni semplicistiche come gli eurobond“, ha affermato la cancelliera Angela Merkel davanti ad una platea di imprenditori tedeschi. Ipotesi di soluzioni alla crisi che la cancelliera ha nuovamente respinto con toni duri, definendole “qualunquistiche”.

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha detto oggi che pensare a una mutualizzazione del debito è interesse di alcuni partecipanti del mercato ma porterebbe la Germania alla mediocrità.

Merkel inoltre ha detto che l’Europa deve affrontare la discussione sulla crescente differenza economica tra Francia e Germania, in quello che sembra un affondo alle politiche del neo-presidente francese Francois Hollande.

“L’Europa deve discutere delle crescenti differenze nella forza economica tra Francia e Germania”, ha detto Merkel davanti a una platea di imprenditori.

Merkel, sotto pressione da parte degli altri Paesi della zona euro per ammorbidire la sua linea imporntata all’austerity, ha ribadito la sua contrarietà a una mutualizzazione del debito – ovvero gli eurobond – per affrontare la crisi.

Poco prima il premier francese Jean-Marc Ayrault aveva cercato di sciogliere le tensioni con Berlino sottolineando che Parigi non sta cercando di isolare il cancelliere mentre cerca nuove soluzioni per la crisi dell’eurozona. reuters



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -