Italia fornisce attrezzature a 5 poliambulatori albanesi

14 giu. – Servizi sanitari piu’ moderni in Albania grazie all’ambasciata italiana e alla regione Molise, che hanno siglato un accordo con il ministero della Sanita’ di Tirana per la fornitura di attrezzature a cinque poliambulatori locali.

L’intesa e’ stata firmata nella capitale albanese alla presenza dell’ambasciatore italiano, Massimo Gaiani, e prevede il sostegno, da parte del Molise, alla realizzazione delle gare d’appalto per l’equipaggiamento dei poliambulatori di Tirana 2, Tirana 3, Korca, Gjirokaster e Peshkopi.

In base all’accordo, la regione italiana si impegna anche a fornire assistenza tecnica e supervisione per le attivita’ di installazione e collaudo delle attrezzature e per la formazione del personale locale.

Censis: Sanità negata per 9 milioni di italiani

L’iniziativa, spiegano dall’ambasciata, rientra in un programma di riabilitazione degli ambulatori albanesi finanziato dalla Farnesina con un contributo a credito di oltre cinque milioni di euro, nell’ambito degli interventi per lo sviluppo socio-sanitario dei Balcani occidentali. Grazie all’intervento italiano, sara’ possibile “garantire un servizio sanitario moderno, efficiente e capace di rispondere alle esigenze della popolazione”. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -