L’amministrazione Obama sembra soffrire di schizofrenia

13 giu. – Siria: Clinton no a elicotteri russi per Assad, ma il Pentagono la ignora.

L’amministrazione Obama sembra soffrire di schizofrenia: da una parte Hillary Clinton ha intimato alla Russia di non vendere al regime siriano di Bashar el Assad elicotteri d’attacco, dall’altra il Pentagono si appresta ad acquistarne altri da trasporto, dalla stessa conglomerata di Mosca, per le forze afghane: si tratta della Rosboronexport, l’agenzia responsabile della vendita all’estero di armi russe.

Il problema e’ stato sollevato dal senatore John Corvin in una lettera al ministro della Difesa, Leon Panetta. Ma il Pentagono ha chiarito che i 21 elicotteri da trasporto Mi-17 che comprera’ (per un controvalore di 375 milioni di dollari) per Kabul non hanno nulla a che vedere con quelli d’attacco che Mosca starebbe fornendo a Damasco. “Sono scioccato che il Pentagono consapevolmente si appresti a fare affari con una societa’ che ha consentito alla Siria di compere massacri”, ha denunciato Corvin. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -