Italia in crisi regala al Mozambico scuola per il turismo: oltre 400mila euro

Maputo, 12 giu. – Puntare sul turismo per promuovere lo sviluppo economico e sociale del Mozambico meridionale: e’ la scommessa della Cooperazione italiana, che ha inaugurato un istituto turistico-alberghiero a Massinga, nella provincia di Inhambane.

L’istituto, finanziato dall’Italia con oltre 400mila euro, e’ la prima scuola pubblica del Paese a offrire corsi di formazione professionale nel settore. All’inaugurazione della struttura era presente il viceministro mozambicano dell’Istruzione, Leda Hugo, che ha ricordato l’impegno di lunga data dell’Italia a sostegno del settore turistico nel Paese, che il governo di Maputo considera fondamentale per lo sviluppo nazionale.

Il direttore dell’ufficio locale della Cooperazione, Mariano Foti, ha sottolineato dal canto suo il carattere strategico del nuovo istituto, che sorge in un’area ad elevato potenziale turistico. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -