Hera, Manca: con Acegas-Aps vediamo grandi opportunita’ industriali

12 giu – “Si tratta di una grande opportunita’ industriale, di sistema, con un forte radicamento territoriale e nuove opportunita’ di crescita”

E’ quanto ha commentato all’Agenzia Radiocor il sindaco di Imola, Daniele Manca, che ricopre la carica di presidente del patto di sindacato di Hera, la multiutility bolognese che oggi, insieme alla padovano-triestina Acegas-Aps, ha apposto la firma ad una lettera di intenti per una potenziale aggregazione fra le due multiutility e che ha dato il via a novanta giorni di trattative esclusive fra le due societa’.

A capo di una ‘corazzata’ di soci pubblici (oltre 122) delle zone di Modena, Ferrara, Bologna, Imola, Ravenna, Forli’, Cesena e Rimini, Daniele Manca ha affermato che nei prossimi giorni le due societa’, con il supporto di advisor e legali che saranno scelti, “dovranno effettuare una verifica degli aspetti industriali e di governance” per arrivare all’aggregazione e dare quindi vita ad un nuovo maxi gruppo da oltre 5 miliardi di euro di ricavi.

Tmm-Y- (RADIOCOR)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -