Sardegna, Ricercatore voleva salvare uno squalo: viene attaccato e ferito

CAGLIARI, 10 GIU – L’intento era quello di portarlo in acque piu’ profonde, ma il salvataggio di uno squalo verdesca nel sud Sardegna non solo e’ fallito: si e’ trasformato infatti in un attacco in piena regola che ha portato all’ospedale il suo mancato salvatore.

L’uomo, un cineoperatore che collabora con la rete regionale per la fauna marina protetta di 57 anni, Giorgio Zara, se la cavera’ con 20 giorni di cure. Lo squalo invece non ce l’ha fatta ed e’ morto spiaggiato. Il fatto e’ avvenuto in prossimita’ di un campeggio, sul litorale di Costa Rey. Zara stava operando per conto della Capitaneria di porto. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -