Le pezze al culo e la Tobin tax

10 giu – Affinché la Spagna non diventi anch’essa Grecia, l’Ue scucirà cento miliardi, pari a 200 mila miliardi delle vecchie lire.
Servono per ricapitalizzare le banche, a loro volta esposte verso le banche care alla Culona.

I soldi perduti dalle banche, per i loro drammatici errori, sono finiti nelle mani della speculazione globale che li rimette in ballo per castigare, di nuovo, gli errori che le banche commetteranno.
Poi ci sarà qualcuno che ricapitalizzerà le banche affinché la catena di Sant’Antonio non si spezzi. E così in saecula saeculorum, amen.

Poi qualcuno, una mattina, si sveglierà e dirà: ”Stanotte m’è venuta un’idea splendida: mettiamo la Tobin tax sulle transazioni finanziarie “.
Poiché già sappiamo che non tutti i mercati finanziari l’applicheranno, avremo la migrazione delle transazioni finanziarie verso le aree ”dazio free”.
I sinistri Einstein della politica finanziaria sono fatti così .
Morale della favola: pezze al culo e Tobin tax.

Guglielmo Donnini



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -