Decreto Sviluppo, Passera: lo faremo “ci metto la faccia”, niente dimissioni

10 giu  – Il Governo portera’ a termine l’agenda per la crescita e in particolare il decreto Sviluppo, “ci metto la faccia”. Lo ha detto, ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, al congresso dei Giovani di Confindustria. Sul dl Sviluppo tra “nessuno dei ministri c’e’ contrapposizione, ma anzi c’e’ lo sforzo per trovare le risorse necessarie” per finanziare i provvedimenti.

CRISI: PASSERA, SUPERATA SITUAZIONE RISCHIOSISSIMA, ITALIA C’E’

“In questi 6-7 mesi – ha detto – abbiamo superato una situazione rischiosissima e abbiamo passato un numero di provvedimenti importantissimi. Non perdiamo quello che abbiamo fatto in momenti di grande difficolta’ quando eravamo sull’orlo del commissariamento. Ora siamo qui a parlare di programmi e il governo da’ le carte, e’ la dimostrazione che l’Italia c’e'”.

Dimissioni? ‘Neanche a parlarne”, risponde il ministro ai cronisti che lo interpellavano in tal senso, aggiungendo che, in ogni caso, per il governo” e’ dura. Sta lavorando e sta facendo tutto quello che si era proposto di fare. Dobbiamo lavorare con tutti – conclude -, imprenditori e parti sociali. Il Governo senza Parlamento non puo’ fare nulla”. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -