Pavia, rissa tra un ex grillino e un comunista

9 giu – Da dibattito a rissa. Il tutto in una manciata di secondi e in diretta web. A infiammare la presentazione, in corso ieri sera a Pavia, del libro ‘Formigoni: biografia non autorizzata’ ci hanno pensato Francesco Rubiconto, capogruppo consiliare della lista ‘Voghera Cinque Stelle – Rubiconto sindaco’ (oggetto di provvedimento di espulsione dal movimento Cinque Stelle scattato a livello nazionale nel 2011) e Vincenzo Roselli, 30enne, militante dei Comunisti Italiani e collaboratore sanitario precario

Sia Rubiconto che Roselli sono ricorsi alle cure mediche. Roselli è finito in ospedale con una lussazione alla mano e dopo l’ingessatura ne avrà per quasi un mese, l’ex grillino, 54 anni, ha riportato diverse contusioni.

Mi colpiva con una capocciata sugli occhiali facendoli saltare e determinando un graffio sul naso -racconta nel suo blog-. Mi piegavo a guscio per evitare i colpi e lui colpiva con pugni e calci. I pugni mi colpivano su tutto il corpo causandomi contusioni diffuse”.

A scatenare la bagarre l’intervento di Rubiconto che, secondo l’avversario politico, era fuori tema e troppo prolisso. A quel punto gli animi si sono scaldati e dalle parole si è arrivati alle mani. E ora rischia di arrivare in tribunale.

Difficile capire dalle immagini, la serata era trasmessa in diretta streaming sul web dai Radicali Italiani, chi dei due abbia cominciato, mentre le voci concitate, un urlo prolungato, i due che si spingono e la gente che interviene a separarli riempiono le immagini della telecamera.

In attesa di chiarire la dinamica, e mentre i due protagonisti pensano di denunciarsi a vicenda, dal palco c’è stato anche qualcuno che ha provato a smorzare la tensione: “Oh ragazzi, non siamo pronti per la democrazia”. E prima che la polemica ricominci i moderatori e l’autore salutano il pubblico. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -