Come i terremotati di Mirandola hanno accolto Il Presidente Napolitano

8 giu – Fischi per il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha visitato ieri le aree colpite dal sisma in provincia di Modena. Il capo dello Stato è stato accolto dalle contestazioni da parte degli sfollati del campo Friuli a Mirandola. I terremotati hanno gridato “cosa fai qui? Cosa vuoi?” quando Napolitano è arrivato al campo, accompagnato dalla moglie Clio, dal presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani e dal capo della protezione civile, Franco Gabrielli.

“Non temete di essere dimenticati”, ha risposto il capo dello Stato. “Noi – ha aggiunto – siamo uno Stato, una grande nazione, che ha tanti difetti ma che non può venire meno ai suoi doveri quando una parte di esso è ferito a morte”. Le sue parole hanno rasserenato gli animi e sono state accolte con gli applausi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -