Detenuti per la ricostruzione, Tribunale di sorveglianza: “Fattibile”

BOLOGNA, 6 GIU – Impiegare i detenuti per la ricostruzione dell’Emilia colpita dal terremoto. E’ l’idea lanciata a Bologna dal ministro della Giustizia, Paola Severino: ”In questo momento, che richiede interventi tempestivi, si potrebbe vedere parte dei detenuti, quelli non pericolosi e gia’ in semiliberta’, di un’esemplare ripresa”.

Il Guardasigilli ha spiegato che si tratta di una ”piccola idea” di cui si deve ancora discutere con i direttori e i provveditori.

Detenuti per la ricostruzione, il Tribunale di sorveglianza: “Fattibile”

Approvata la proposta del ministro Severino di “reclutare” i detenuti per la ricostruzione della aree colpite dal terremoto. Maisto (presidente): “Operino in squadra così si evitano possibili timori ai cittadini”



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -