Un piano di salvataggio per la Spagna e’ “tecnicamente impossibile”

5 giu – Un piano di salvataggio a favore della Spagna e’ “tecnicamente impossibile”. Lo ha affermato il ministro del Tesoro spagnolo, Cristobal Montoro, intervistato dalla radio Onda Cero.
“La Spagna non puo’ essere salvate nel senso tecnico del termine”, ha affermato Montoro, “la Spagna non ne ha bisogno, ha bisogno di piu’ Europa, di piu’ meccanismi per l’integrazione dell’Europa”.

Il ministro ha aggiunto che ne’ la Francia ne’ la Germania hanno fatto pressioni su Madrid perche’ chieda aiuti internazionali. Montoro ha aggiunto che con gli attuali costi di finanziamento, i mercati sono chiusi per la Spagna.

“Lo spread dice che la Spagna non ha la porta del mercato aperta e che, come Stato, abbiamo un problema di accesso ai mercati quando abbiamo bisogno di rifinanziare il debito” ha affermato il ministro, aggiungendo che “non serve una grande somma” per la ricapitalizzazione delle banche spagnole, la quale, secondo Montoro, dovrebbe avvenire attraverso i fondi di salvataggio europei. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -