Lavoro, Fornero ai disoccupati disperati: non mi vergogno affatto

4 giu – ”Non mi vergogno affatto. Sono orgogliosa di far parte di questo governo che ha fatto delle scelte”. Cosi’ Elsa Fornero, ministro del Welfare, ha risposto a un gruppo di disoccupati che le ha gridato ‘vergogna’, prima di visitare il centro per l’impiego della provincia di Torino.

Il ministro non si e’ sottratta al confronto con il gruppo di senza lavoro torinese, che manifesta davanti al centro e che, a tratti, ha assunto toni anche animati. Fornero non ha perso la calma e ha risposto: ”Possiamo aver sbagliato, possiamo aver fatto delle cose che dovevano essere fatte meglio ma due cose non abbiamo fatto: una e’ mentire, far finta che le cose vadano bene quando non vanno bene; la seconda e’ di sottolineare che questa ‘casa’ e’ piena di crepe e che dobbiamo aggiustarle una per una”.

Ai disoccupati che invocavano lavoro, il ministro ha replicato: ”Lo spero davvero”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -