La bancarotta fiscale

4 giu – L’80% delle aziende italiane è in drammatico ritardo con i versamenti fiscali e contributivi.
Gli imprenditori dicono: ” O paghiamo i lavoratori o paghiamo il Fisco”.
Se la solfa continuasse, potrebbero non essere onorati gli stipendi dei circa 3 milioni di statali.
Un’altra perla che va ad arricchire il palmarès di Mariuccio from Varese and his caos boys.

La legislatura sta camminando a  passi da gigante verso la sua triste e ineluttabile conclusione.
L’uomo del Colle può riporre nell’armadio del Quirinale i suoi enfatici e banali discorsi.
Percorrendo a ritroso gli ultimi sei mesi di attese andate per lo più deluse, resta sempre meno comprensibile il servilismo da  lacchè di certa stampa nei confronti del Professore e della sua squadretta di ultra-castati (non è un refuso).

Buona repubblica a tutti!

Guglielmo Donnini



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -