Bimba di 10 anni rapita per costringerla a matrimonio, 2 montenegrini arrestati

4 giu. – Due cittadini montenegrini, Jblan e Marco Bogdanovic, rispettivamente di 48 e 23 anni, sono stati arrestati per aver costretto con la forza una bimba di 10 anni a seguirli nel tentativo farle sposare il piu’ giovane dei due.

Avevano costretto, con spinte e trattenendola per i polsi, la bambina a seguirli e a rimanere nella loro abitazione di fortuna per convincerla a sposarsi.

La madre 37enne si era opposta al sequestro, ed era stata aggredita a calci e pugni. I carabinieri sono intervenuti nel campo nomadi di Ponte Riccio a Giugliano, nel napoletano, dopo una richiesta di intervento al 112. I due arrestati sono gia’ noti alle forze dell’ordine.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -