Ue punta ad avvio fondo Esm il 9 luglio, occorrono 500 miliardi

3 GIU – L’Unione europea si pone l’obiettivo di far partire il nuovo fondo salva-Stati permanente da 500 miliardi di euro ESM il prossimo 9 luglio. E’ quanto scrive l’agenzia Bloomberg citando un rappresentante Ue.

Prima dell’entrata in vigore del nuovo firewall, i Parlamenti nazionali degli Stati membri devono approvarne gli stanziamenti.

L’avvio vero e proprio e’ quindi legato all’esito del voto in Germania, dove i parlamentari sono chiamati ad esprimersi la prima settimana di luglio. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -