Piacenza, pensionato 75enne si suicida sparandosi in strada

3 giu. – Un pensionato di 75 anni si e’ tolto la vita sparandosi tre colpi di revolver in strada a Piacenza. L’episodio e’ avvenuto poco prima delle 11 in via Buzzetti, tra via Veneto e via Campesio.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto, l’uomo – armato di una Colt 38 special – si e’ sparato due colpi all’addome e un terzo, forse quando era gia’ in terra, alla testa: soccorso dai sanitari del 118 e trasportato al pronto soccorso, e’ morto in ospedale.

L’arma usata per il suicidio era intestata ad una persona deceduta oltre 30 anni fa e questo particolare in un primo tempo, prima dell’identificazione, aveva ingenerato l’equivoco che a sparare fosse stato un ultra90enne.

Smentito dai carabinieri anche che il pensionato, prima di rivolgere il revolver contro di se’, avesse esploso dei colpi contro alcuni passanti. Sembra che l’uomo soffrisse da tempo di crisi depressive. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -