Piacenza, 2 Giugno: insulti durante alzabandiera, denunciato polacco

Diciannovenne polacco e’ accusato di vilipendio alla nazione

PIACENZA, 2 GIU – Insulti e gestacci verso tricolore, durante l’alzabandiera per la festa del 2 giugno nel centro di Piacenza. Li ha rivolti un diciannovenne polacco, ma di origini italiane, residente nel lodigiano.

Il giovane, pero’, non si e’ accorto che alle sue spalle c’erano i carabinieri, che lo hanno accompagnato in caserma e denunciato per vilipendio alla nazione italiana. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -