La UE regala 8 milioni di euro al Libano per politiche ambientali

2 giu – Il ministro dell’Ambiente libanese, Nazem el Khouri, e il capo della delegazione dell’Unione europea a Beirut, Angelina Eichhorst, hanno dato oggi ufficialmente il via ad un programma per la gestione dei problemi ambientali in Libano, finanziato dalla Ue con otto milioni di euro.

Il programma punta a migliorare la gestione del territorio attraverso il miglioramento delle capacità del ministero dell’ambiente di progettare e attuare politiche nel settore.

Alla base di questa iniziativa, ha sottolineato Angelina Eichhorst, c’è la convinzione dell’Unione europea che “un quadro legislativo forte per il settore ambientale sia il prerequisito per uno sviluppo sostenibile“. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -