Grecia: Venizelos e Tsipras contro la Lagarde, ci ha insultato

27 mag – Indignazione in Grecia dopo le affermazioni del capo del Fondo Monetario internazionale, Christine Lagarde, che in un’intervista al britannico Guardian aveva usato toni duri con Atene e fra l’altro aveva dichiarato “Ho piu’ simpatia per i bambini africani che per i figli degli evasori. Pagate le tasse per il bene dei vostri figli.”

Il leader socialista Evangelos Venizelos, riferisce la Bbc, ha accusato la Lagarde di “insultare il popolo greco”, mentre il leader di Syriza, Alexis Tsipras, alle parole della Lagarde, secondo la quale per i greci e’ venuto il momento di “pagare il conto”, ha replicato che “i lavoratori greci pagano le loro tasse e queste sono a livelli insostenibili”. adnk



   

 

 

1 Commento per “Grecia: Venizelos e Tsipras contro la Lagarde, ci ha insultato”

  1. Solidarietà agli amici greci! Speriamo che arrivi presto anche il tempo di “chiudere il conto” con l’ FMI , gli speculatori internazionali ed i loro lacchè

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -